www.altamareatrieste.eu ALTAMAREA
associazione culturale
www.altamareatrieste.eu
e-mail:
rinaanna.rusconi@gmail.com
www.altamareatrieste.eu

MENU
Home
Chi siamo
Attività - rassegne
Altre attività
Collaborazioni
Libri pubblicati
Notizie d'attualità
Bandi di concorso
Foto scaricabili
Contatti
Link amici
Cerca nel sito

IN PRIMO PIANO

TRIESTE
MOSAICO DI CULTURE

percorso turistico-culturale
fra genti, folklore e religioni
Programma:
13 - 21 maggio 2017


______________

KAISERFEST A TRIESTE
1916-2016
Francesco Giuseppe I
Mercatino austriaco:
musica, tradizioni,
immagini, visite guidate

Piazza del Ponterosso
via Bellini
12 - 20 novembre 2016

______________

1916 - 2016
Francesco Giuseppe I:
L'eterno Imperatore
e il mondo di ieri

Convegno internazionale

Biblioteca Statale
di Trieste
25 novembre 2016

______________

SENSO D'AMORE SPARSO
libro di poesie
di Graziella Atzori

e Giorgio Micheli

Introduce
Rina Anna Rusconi

Presenta
Liana Silvestri

Libreria e Antico
Caffè San Marco, Trieste
29 settembre 2016

______________

TRIESTINERS
Presentazione del libro
a cura di Graziella Atzori

Presenta
Rina Anna Rusconi

Con
Graziella Atzori
Antonia Blasina Miseri

Libreria e Antico
Caffè San Marco, Trieste
18 giugno 2016

______________

MASSIMILIANO D'ASBURGO
A TRIESTE

Iniziative per i 150 anni
della partenza
da Miramare verso il Messico

Con l'Arciduca
Markus S. Habsburg-Lothringen
discendente di
Massimiliano d'Asburgo
e dell'Imperatore Francesco Giuseppe


Trieste, 12 - 13 aprile 2014

______________


PROMOZIONE


LA VIA DEGLI ARTISTI VIAGGI
agenzia turistica e tour operator
via degli Artisti 2, Trieste
tel. 040.632537
www.viadegliartistiviaggi.com


ALTRE NOTIZIE

P.E.N. Club Trieste
______________

2013 Decennale del
P.E.N. Club Trieste:
Appuntamenti del
4 novembre
22 novembre
______________

P.E.N. International

Manifesto per la Pace
______________


Credits
scrivi al webmaster
Webmaster


X CONCORSO INTERNAZIONALE
"TRIESTE SCRITTURE DI FRONTIERA"
DEDICATO A UMBERTO SABA

Premiazioni dell'edizione 2007

Organizzato da:
Associazione Altamarea

con la collaborazione di:
Assessorati alla Cultura e Attività Produttive - Regione Friuli Venezia Giulia
Assessorato alla Cultura della Provincia di Trieste
Cooperative Operaie di Trieste, Istria e Friuli

con la partecipazione di:
Associazione Regionale dei Circoli Sardi del Friuli Venezia Giulia – Circolo di Trieste • Associazione dei Diritti degli Anziani - A.D.A. • Biblioteca Statale di Trieste e Biblioteca Statale Isontina di Gorizia – Ministero dei Beni Culturali • Dipartimento di Letterature Straniere, Comparatistica e Studi Culturali dell’Università di Trieste • Ordine dei Giornalisti del Friuli Venezia Giulia • P.E.N. Club Trieste • Ibiskos Editrice di A. Risolo • Lions Club Trieste Alto Adriatico • Libreria Antiquaria Umberto Saba • Associazione Arte&Cultura • Associazione Giuliani nel Mondo • Gruppo/Skupina 85 • Associazione Acquamarina • le Associazioni del Gruppo Artistico Triestino: Musica Libera, Barriosur, Miguel de Cervantes • Tipografia Arti Grafiche Julia

Membri della giuria e Comitato d’onore del Premio:
Cristina Benussi, Enzo Bettiza, Maurizio Cucchi, Renzo Crivelli, Giuliana Dalla Fior, Luciano Erba, Silvio Ferrari, Claudio Grisancich, Elvio Guagnini, Gilda Kramarsic, Claudio Magris, Mariastella Malafronte, Claudio H. Martelli, Predrag Matvejevic, Juan Octavio Prenz, Rina Anna Rusconi, Fulvio Salimbeni, Marina Silvestri, Mary Barbara Tolusso, Patrizia Vascotto, Erika Mattea Vida, Gianmario Villalta, Irene Visintini

Premiazioni:
24 maggio 2008
Antico Caffè San Marco, Trieste

Lo scrittore sloveno-triestino Boris Pahor, acclamato a livello internazionale e più volte candidato al Nobel, è stato insignito del Premio alla Carriera al X Concorso Internazionale ‘Trieste Scritture di Frontiera - Dedicato a Umberto Saba ’, promosso dall’Associazione Altamarea.
La premiazione si è svolta sabato 24 maggio 2008 presso il Caffè San Marco, alla presenza della Presidente della Provincia di Trieste, Maria Teresa Bassa Poropat, rappresentanti della cultura e delle istituzioni. Le motivazioni del premio sono state illustrate dal presidente della Giuria, il saggista e slavista Predrag Matvejević.

Boris Pahor e Predrag Matvejević

Pahor, 95enne scrittore di lingua slovena, è già stato tradotto in più lingue e insignito di importanti riconoscimenti all’estero (tra i quali il Premio Prešeren in Slovenia e la Legion d’Onore in Francia), ma era rimasto finora quasi sconosciuto in Italia, causa le poche traduzioni in italiano dei suoi libri, e spesso a tiratura limitata. La recente ripubblicazione per Fazi Editore del suo capolavoro “Necropoli”, drammatica testimonianza della deportazione nei lager nazisti, lo infine ha portato alla notorietà anche nel paese in cui Boris Pahor da sempre vive.

>> LEGGI L'INTERVENTO DI BORIS PAHOR <<

Vari altri premi sono assegnati dal X Concorso ‘Trieste Scritture di frontiera’, che si avvale della collaborazione degli Assessorati alla Cultura e alle Attività Produttive della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, dell’Assessorato alla Cultura della Provincia di Trieste, delle Cooperative Operaie di Trieste, Istria e Friuli, e del supporto di numerose altre realtà locali.

Il Primo premio per la narrativa, attribuito con la collaborazione del P.E.N. Club Trieste, è stato assegnato al giornalista e scrittore Pietro Spirito, di Trieste, per il suo “Un corpo sul fondo”, edito da Guanda. Autore di vari altri libri, e già finalista al Premio Strega, Spirito ha scritto un’efficace docu-fiction, che si sviluppa a partire da un’esperienza autobiografica riguardo un sommeribile affondato in Istria durante la seconda guerra mondiale.

Pietro Spirito e Antonella Anedda

Il Primo premio per la poesia è andato invece alla poetessa e saggista d’origine sarda Antonella Anedda, rinomata a livello europeo e residente a Roma. Il premio, attribuito con la collaborazione con il Circolo di Trieste dell’Associazione regionale dei Circoli Sardi del Friuli Venezia Giulia, le è stato assegnato per la recente pubblicazione presso la prestigiosa collana “Lo specchio” di Mondadori del volume di poesie “Dal balcone del corpo”.

Il Premio Poesia giovane è andato al genovese Massimo Dagnino, apprezzato autore e traduttore di poesie, per il volume “Presente continuo” (Edizioni Stampa), mentre quello per la poesia inedita d’autore alla slovena Maja Vidmar, al suo esordio in Italia ma già affermata nel centro Europa, per la sua silloge tradotta in italiano da Jolka Milič.

Dario Locchi, presidente di Giuliani nel Mondo (a sin.),
premia Diego Bastianutti (Vancouver - Canada)

Per la sezione ‘Giuliani nel mondo’, realizzata in collaborazione con l’omonima associazione d’emigrazione, il Premio è stato attribuito al poeta e letterato Diego Bastianutti, esule italiano da Fiume e residente a Vancouver, in Canada, per l’autobiografico “Per un pugno di terra” (pubblicato nel 2006 da Zeisciu Centro Studi Editore, Milano).

Per la traduzione letteraria, premio ex-aequo al saggista, poeta e traduttore Giacomo Scotti, uno degli intellettuali di punta della comunità italiana di Fiume, in Croazia, e al poeta, traduttore e filologo serbo residente a Zagabria Sinan Gudžević. Scotti è stato premiato per la traduzione di “Racconti dalla Bosnia” (Edizioni Diabasis), un excursus nella narrativa bosniaco-erzegovese moderna e contemporanea, ove si mescolano Oriente ed Occidente, e Gudžević per “Epigrammi Romani” (Multimedia Edizioni), volume di cui è autore e traduttore, tramite il quale l’Italia può apprezzare la sua raffinata poesia, in cui si fondono cultura contemporanea e antica.

Le premiazioni di Giacomo Scotti e Sinan Gudžević (da sin.)

Due poi i Premi speciali della Giuria: alla regista e sceneggiatrice napoletana Laura Angiulli, per il suo toccante documentario sui postumi della guerra nell’ex Jugoslavia “Tempo del dopo – le città martiri: Sarajevo, Srebrenica, Mostar” (giudicato dal saggista bosniaco Predrag Matvejević “un vero capolavoro”), e al triestino Vincenzo Mercante per il saggio “I Sefarditi: saggi ministri di califfi e re” (edito da Alinari), a coronamento di una sua attività tesa a favorire il dialogo interculturale e interconfessionale.

La giuria del Concorso “Trieste scritture di frontiera” ha inoltre inteso assegnare delle menzioni speciali ad altri partecipanti: per la Poesia dialettale alla triestina Graziella Semacchi Glubich, per “Sui scoi de la veciaia” (Ibiskos editrice Risolo); per la Poesia a Luigi Raimondi, di Udine, per "Incredibili storie" (ed. Paola Tavoschi), a Valeria Ferraro, di Venezia, per la silloge "Il vino rovesciato" (Pietro Manni Edizioni), a Giovanni Cristianini, di Gorizia, per "Versi ritrovati" (Florensart edizioni), a Vlada Acquavita, di Buie d’Istria, in Croazia, per “Herbarium mysticum - Clausole medioevali” (edizioni Edit, Fiume), a Marco Marangoni, di San Vito al Tagliamento, per la silloge “Per quale avventura” (Raffaelli Editore), alla goriziana residente in Friuli Rosinella Celeste Lucas, per “Bora e Scirocco” (I libri del Litorale). Due, infine, le menzioni speciali per la narrativa: a Sandro Manoni, di Venezia, per “L’isola delle lusinghe”, e a Massimiliano Forza, di Trieste, per “No family man”.

>> download: elenco dei premiati e segnalati, con le motivazioni <<

La serata delle premiazioni è stata presentata da Rina Anna Rusconi, presidente dell’associazione Altamarea e promotrice del premio, assieme a Giuliana Dalla Fior e Patrizia Vascotto, con interventi dei membri della giuria.

Si sono inoltre tenuti degli intermezzi di musica classica con il soprano Lucia Vaccari, il basso-baritono e violinista Simone D’Eusanio e la pianista Helga Pisapia

>> VEDI LE FOTO DELLA SERATA <<

Le premiazioni sono state arricchite da alcuni eventi collaterali, a partecipazione gratuita: delle visite guidate alla Trieste multiculturale e letteraria di Saba, Tomizza, Svevo e Joyce, e la proiezione di un documentario sulle città martiri della guerra dell’ex Jugoslavia, realizzato dalla regista napoletana, Laura Angiulli, documentario che il saggista Predrag Matvejević ha giudicato “un vero capolavoro”.

>> LE INIZIATIVE COLLATERALI <<


>> RITORNA ALLA PRESENTAZIONE <<

 

www.altamareatrieste.eu ALTAMAREA - ASSOCIAZIONE CULTURALE
  www.altamareatrieste.eu
Presidente: dott.ssa Rina Anna Rusconi
tel-fax 040.273944 - cell. 347.2112218
e-mail: rinaanna.rusconi@gmail.com

Web design © & webmaster: Maurizio Bekar - www.bekar.net
www.altamareatrieste.eu